Per avviare la propria area vendite export, un’azienda che non ha mai avuto una divisione export seleziona la figura di Export Manager settore cosmesi / tricologico che, a diretto riporto della Direzione Generale, avrà l’importante compito di realizzare gli obiettivi di sviluppo commerciale nelle aree assegnate: Europa e Russia, bacino del Mediterraneo e Middle East.

Si tratta di organizzare dall’inizio la nuova divisone e la rete di vendita su nuove aree e con nuovi clienti di prodotti, anche unici e brevettati, settori skin e hair care.

Si richiede un’esperienza almeno decennale in almeno uno dei due settori (estetico, hairstyling, medicale) e di aver lavorato con aziende di primaria importanza, fattore che garantisce avere delle conoscenze dirette con distributori di primo livello.

Caratterialmente, la persona ideale ha capacità di analisi, attitudine al lavoro di gruppo ed è fortemente orientata al risultato ed alle esigenze del cliente.