Società leader nel settore chimico, presente in diversi paesi, ricerca l’Export Manager settore chimico o settori affini alla chimica (meglio, ma non è una condizione indispensabile).
Il candidato avrà la responsabilità nella definizione della politica commerciale estera.
Sarà responsabile dell’acquisizione, dello sviluppo e della gestione dei nuovi clienti oltre che di quelli già presenti nel portafoglio della Società per i Paesi di riferimento.
Dovrà, inoltre, verificare le opportunità di sviluppo di nuovi business, occuparsi delle problematiche relative all’area di riferimento, indirizzando il flusso delle informazioni funzionali alle attività di vendita.
Il candidato, ha maturato una consolidata esperienza in ambito commerciale estero in aziende di medie dimensioni, operanti nel settore di riferimento o comunque con una conoscenza delle politiche commerciali estere.
Si occuperà prevalentemente delle vendite estere, assicurando il raggiungimento degli obiettivi di budget e di fatturato prefissati, attraverso la gestione e il coordinamento della forza vendita.
Il candidato deve aver sviluppato significative competenze nella gestione e coordinamento di reti di vendita dirette e indirette, nella preparazione e realizzazione di budget di vendita.
È necessaria una significativa e consolidata esperienza nel ruolo di Export Manager in aziende modernamente strutturate nel settore chimico.
Sono richieste un’ottima conoscenza della lingua inglese, gradita una seconda lingua; capacità di decisione, doti di comunicazione, capacità di coordinamento, orientamento al cliente e ottime capacità di relazione ed interfaccia con tutte le funzioni aziendali.
Inquadramento e retribuzione sono tali da soddisfare le candidature più qualificate (quadro o dirigente).

Sede di lavoro: provincia di Rovigo